© Comunità Parrocchiale di Pioppe-Salvaro-Sibano-Malfolle (BO)
CATECHESI 16 Ott 2016
COMUNITA’ PARROCCHIALE DI  PIOPPE-SALVARO-SIBANO-MALFOLLE Home Vita Parrocchiale Catechesi Orari&eventi Feste Viaggi Sacerdote Editoria Contatti Links
Commento dei bambini I nostri bambini oggi hanno scritto: “Chi crede, chi non crede, comunque rispettiamoci. Dal secondo libro dei Re (5, 14-17) Dalla seconda lettera di san Paolo apostolo a Timòteo (2, 8-13) Dal Vangelo di Luca (17, 11-19) Durante il viaggio verso Gerusalemme, Gesù attraversò la Samaria e la Galilea. Entrando in un villaggio, gli vennero incontro dieci lebbrosi i quali, fermatisi a distanza, alzarono la voce, dicendo: "Gesù maestro, abbi pietà di noi!". Appena li vide, Gesù disse: "Andate a presentarvi ai sacerdoti". E mentre essi andavano, furono sanati. Uno di loro, vedendosi guarito, tornò indietro lodando Dio a gran voce; e si gettò ai piedi di Gesù per ringraziarlo. Era un Samaritano. Ma Gesù osservò: "Non sono stati guariti tutti e dieci? E gli altri nove dove sono? Non si è trovato chi tornasse a render gloria a Dio, all'infuori di questo straniero?". E gli disse: "Alzati e và; la tua fede ti ha salvato!"
next previous Torna alla pagina della Catechesi
Io credo che quello che avete scritto è il sunto di tutto il Vangelo, non importa chi crede e chi non crede, importa accoglierci l’uno con l’altro, chiunque sia, Dio ha fatto così e ci dice: “fate la stessa cosa anche voi”. Grazie Don Arrigo
Clicca per ascoltare la catechesi finale di Don Arrigo